Bonus

Proroga del Superbonus fino al 2023?

Torniamo a parlare del Superbonus 110%, la detrazione per gli interventi di risparmio energetico e antisismici stabilita dal DL rilancio.
In questi giorni il governo si trova a discutere un’eventuale proroga del Superbonus fino al 2023, che stando alle dichiarazioni dovrebbe essere inclusa all’interno della Legge di Bilancio 2022.

Nel frattempo,  una prima proroga è arrivata. Il Decreto Legge 59/2021  ha infatti stabilito nuove tempistiche per: Iacp (Case Popolari), persone fisiche e condomini.

  • Per quanto riguarda le persone fisiche e le IACP: rientrano nel Superbonus 110%  tutte le spese sostenute entro il 31 dicembre 2022, a condizione che al 30 giugno 2022 siano stati realizzati almeno il 60% dei lavori di ristrutturazione ed efficientamento preventivati.
  • Nel caso di un condominio, l’agevolazione copre tutte le spese sostenute entro il 31 dicembre 2022, senza vincoli rispetto allo stato di avanzamento degli interventi.

Le attività di impresa, arte o professione restano escluse dal provvedimento emanato, almeno per il momento.
L’obiettivo dichiarato dal governo è, infatti, non solo quello di estendere la Proroga del Superbonus fino al 2023  a tutti i beneficiari ma anche quello di rendere disponibili gli sgravi anche per le strutture turistico-ricettive.

Cosa copre il Superbonus 110%?

Rientrano nel Superbonus tutti i lavori di riqualificazione energetica, antisismica e di installazione di pannelli fotovoltaici.
Gli interventi primari comprendono installazione o l’adeguamento di sistemi di coibentazione (cappotto termico), sostituzione di impianti di climatizzazione invernale e sicurezza antisismica.
In aggiunta ad almeno uno degli interventi trainanti, sono previsti anche lavori di efficientamento energetico, installazione di impianti fotovoltaici e di colonne per la ricarica di veicoli ecologici.

Approfitta della Proroga del Superbonus fino al 2023 ed efficienta la tua abitazione!

Habitus offre un servizio completo per l’esecuzione dei lavori di efficientamento energetico ed è inserita nella filiera che comprende progettazione, esecuzione dell’intervento e cessione del credito d’imposta. Per maggiori informazioni, consulta la pagina dedicata, o contattaci attraverso il form.

Menu